Tecniche di applicazione

Dip-spin

Applicazione indicata per pezzi di piccole dimensioni, specie se di forma tondeggiante. Usata in particolar modo nei settori viteria, molle, clip e altri pezzi adatti ad essere centrifugati e che presentino filettatura. Possibilità di realizzare anche sistemi duplex con top coat a base di zinco lamellare su substrati zincati e passivati

A spruzzo

Applicazione indicata per pezzi di dimensioni medie o grosse o per lamierati che richiedano un’elevata uniformità nella distribuzione dello spessore e un alto impatto estetico. Usata in particolar modo per gli elementi di connessione e viteria che necessitino di alta resistenza alla corrosione e basso coefficiente di attrito. La combinazione dei vari prodotti permette di modulare fra spessori molto ridotti e resistenza alla corrosione assai elevate.

In massa a spruzzo

È una novità assoluta nel panorama delle applicazioni dello zinco lamellare: grazie ad un ciclo combinato spray e dip-spin è possibile ottenere un’altissima uniformità del rivestimento anche su particolari di piccole dimensioni e geometrie irregolari.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.